Le gambe delle donne
Gambe

Fattore 14: il raccordo perfetto

Il tendine di Achille non è soltanto una parte anatomica delicata, è il raccordo tra gamba e piede, per la perfezione della gamba è necessario che ci siano dei vuoti da una parte e dall’altra in corrispondenza di questo elemento di congiunzione.

Abbiamo visto quasi tutti gli elementi che contraddistinguono le gambe perfette, secondo l’ormai noto studio dei professoroni della Repubblica Ceca.

Sono stati esaminato in dettagli quasi tutti gli elementi che contraddistinguono la gamba e il piede perfetto, il quattordicesimo e penultimo fattore è concentrato sul tendine di Achille, il punto di congiunzione tra gamba e piede.

Le gambe della bellissima Andie MacDowell ci aiutano ad illustrare il concetto espresso dalla ricerca: in corrispondenza del tendine di Achille dovrebbero esserci due cavità, da una parte e dall’altra. 

Queste si notano immediatamente guardando le gambe da dietro ma un acuto osservatore potrà notare questo importante dettaglio anche in una vista frontale. All’apparenza è un dettaglio poco importante e invece è fondamentale: le gambe perfette non sono un semplice “assemblaggio” di componenti perfette, una donna potrebbe avere piedi bellissime oppure cosce da sogno senza raggiungere la perfezione, data dalle gambe nella loro interezza.

Per questo i punti di congiunzione, il ginocchio e il tendine di Achille, appunto, sono così importanti: è qui che parti perfette possono unirsi a creare un risultato perfetto, senza questi elementi verrebbero a mancare i presupposti per poter avere gambe bellissime.

In altre parole il punto corrispondente al tendine di Achille difficilmente potrà essere considerato bello o affascinante, se considerato come elemento a sè stante, eppure senza una perfetta saldatura un piede e un polpaccio perfetti non potrebbero unirsi a creare delle gambe perfette.

Le gambe di Andie Macdowell

Related posts

Miss Aprile 2021

admin

Lgdd trionfa al Festival del Cinema di Venezia

admin

The pose

admin

Scrivi un commento

Vai alla barra degli strumenti