Le gambe delle donne
... dal sito

Programmi per il 2024

Cari lettori, ma soprattutto care lettrici di lgdd, grazie per aver deciso di leggere questo post, speriamo di aver catturato la vostra attenzione con il titolo più che con la (bellissima) foto di accompagnamento.

In questo post vogliamo condividere con voi alcune riflessioni che abbiamo fatto in una lunga chiacchierata a 4 di qualche giorno fa, nel corso della lunga call abbiamo parlato del passato e del futuro di questo sito, abbiamo ragionato su quello che ha funzionato e quello che invece ha lasciato a desiderare.

Il 2023 è stato un anno piuttosto complicato, il sito era rimasto offline per parecchi mesi ma quando abbiamo deciso di ricominciare a pubblicare eravamo animati delle migliori intenzioni, avevamo un calendario editoriale fitto, eravamo pronti a impegnarci ma speravamo di ricevere un certo tipo di riscontro, non tanto in termini di quantità di lettori ma almeno in qualità.

Questo sito non è un parte di un Social Network, non è interessato a grandi numeri, non monetizziamo proprio niente, scriviamo qui solo perchè ci divertiamo. Detto questo però… un po’ di partecipazione in più da parte vostra ce la aspettavamo.

In concreto: commenti (anche le critiche sono bene accette), iscrizioni alla newsletter, magari delle richieste, dei consigli, dei suggerimenti e invece non è arrivato molto, da questo punto di vista.

Colpa nostra? Probabilmente sì, sicuramente admin ci ha messo del suo dato che non è riuscito a rispettare il calendario editoriale. Anche quando primavera, Luce e amemi mandavano i loro articoli, sostanzialmente pronti, lui non riusciva a trovare il tempo per pubblicare.

Ecco, tutto questo nel 2024 non dovrebbe succedere. Avremo un gennaio ancora piuttosto complicato ma da febbraio in poi tutte le rubriche dovrebbero rispettare la cadenza prevista.

A proposito di rubriche, per il 2024 abbiamo pensato di aggiungere alcuni nuovi argomenti ma ve ne parleremo meglio quando saremo davvero pronti per pubblicare, per il momento confermiamo che le tre autrici sono sostanzialmente libere di parlare di quello che vogliono, amemi quindi si dedicherà soprattutto alle sue amate scarpe, probabilmente primavera continuerà con i leggings mentre Luce… bè, Luce negli ultimi tempi sembra incontenibile, non riusciamo più a tenerla.

Questo è un post molto noioso però ci farebbe piacere sapere che ne pensate. Per farci perdonare mettiamo la foto che ha catturato la vostra attenzione ma vi invitiamo a commentare qui sotto.

Programmi per il 2024

Articoli correlati

Galleria fantasia

admin

10.000 amici, 10.000 grazie!

admin

Collant, collant, collant!!!

admin

2 commenti

TOKYO 4 Gennaio 2024 at 22:07

Ciao. Non vedo l’ora di vedere nuovi contenuti! Grazie.

Rispondi
admin 5 Gennaio 2024 at 22:43

Grazie a te e benvenuto!

Rispondi

Scrivi un commento