Le gambe delle donne
Produttori e marchi

Nina Ray

Quando si parla di calze e collant, il nome Nina Ray emerge con un’aura di freschezza e innovazione, e non è difficile capire il perché. NinaRay, una giovane designer di 28 anni originaria di Dallas, Texas, e ora residente nella vibrante New York, ha saputo conquistare il cuore di chi ama vestire le proprie gambe con stile e consapevolezza ambientale.

L’Essenza di Nina Ray

NinaRay non si limita a creare semplici calze; la sua visione va oltre. La sua passione per “vestire” le gambe delle donne per renderle belle in ogni momento si percepisce chiaramente in ogni suo prodotto. Per lei, le gambe non sono solo una parte del corpo, ma un mezzo di espressione personale, un modo per raccontare la storia di ogni donna.

Il Collant con un’anima verde

Il focus su EcoSostenibilità è ciò che rende le creazioni di Nina Ray particolarmente speciali. Non si tratta solo di indossare qualcosa di bello, ma anche di fare una scelta consapevole per l’ambiente. Il suo impegno verso la sostenibilità non è un semplice slogan, ma una pratica concreta che si traduce in prodotti realizzati con tecniche e materiali che rispettano il pianeta.

Boho-Hippy Chic

Il suo stile unico, un mix tra Bohemien e Hippy con dettagli raffinati, si riflette in ogni paio di calze. I suoi disegni sono un inno alla libertà, con farfalle, fiori anni ’70 e piume leggere, che trasformano ogni paio di calze in un accessorio unico e distintivo. Indossare un paio di collant Nina Ray significa sfoggiare un pezzo d’arte, un oggetto che cattura l’essenza della femminilità moderna.

Made Green in Italy

Il Made in Italy è un altro pilastro della filosofia di Nina Ray. La scelta di produrre in Italia, e in particolare nel distretto della calza di Mantova, non è solo un omaggio alla qualità artigianale italiana, ma anche una garanzia di eccellenza. La stretta collaborazione con William e Lorenzo e il loro team di esperti riflette il suo impegno verso la qualità e l’innovazione.

Sostenibilità e Innovazione

L’attenzione di Nina Ray per l’ambiente va oltre l’utilizzo di materiali eco-compatibili. La sua collaborazione con ENEL ENERGIA per l’utilizzo di energia 100% rinnovabile è un esempio di come la moda possa essere non solo bella, ma anche responsabile. È una scelta che mostra come si possa essere alla moda e al tempo stesso custodi dell’ambiente.

Conclusione

Le creazioni di Nina Ray sono più di semplici calze; sono un’espressione di stile, arte, e consapevolezza ambientale. Ogni donna che sceglie un paio di collant Nina Ray non solo abbellisce le proprie gambe, ma contribuisce anche a un mondo più sostenibile. È un marchio per chi ama la moda, ma vuole anche fare la differenza. Nina Ray, con la sua linea di calze, dimostra che si può essere alla moda e rispettosi dell’ambiente allo stesso tempo.

Articoli correlati

Calzedomania: Uno Spettacolo di Stile da Calzedonia

admin

Mirella: calze e collant dalla Polonia

admin

Wolford per la primavera estate 2020

Lucelinda

1 commento

TOKYO 2 Febbraio 2024 at 11:30

Apprezzo sinceramente l’iniziativa di ecosostenibilità di NinaRay. La sua dedizione a promuovere pratiche eco-friendly è lodevole e rappresenta un importante contributo per la salvaguardia del nostro ambiente.

Rispondi

Scrivi un commento