Miss aprile 2016

Molto di sfuggita ma abbiamo già parlato di Xena quando abbiamo parlato della posa a ponte, una delle sue preferite.  Per sapere come fa ad avere gambe così belle, come si tiene in forma e qual è il suo rapporto con le gambe non ci resta che lasciare a lei la parola.

Per quanto riguarda il rapporto con le mie gambe, devo ammettere che sono la parte del corpo su cui “lavoro” di più: penso sia una caratteristica importante per ogni donna e un biglietto da visita di una certa importanza. Tra piscina, palestra e un po’ di corsetta, cerco ogni giorno di fare qualcosa per mantenere una certa tonicità ed evitare l’incubo di tutte le donne: la cellulite! Non nascondo che sia difficile, per me, mantenere una certa costanza negli allenamenti, ma mi obbligo a trovare il tempo necessario perché l’attività fisica, oltre  che per l’estetica, è fondamentale per sentirsi bene con se stessi.Xena

Come i lettori più attenti avranno notato, nella maggior parte delle foto (sia qui che su bestlegs), Xena è in posa senza calze, questo è quello che pensa di calze e collant... c'è speranza! 

Per quanto riguarda gli accessori, apprezzo le calze velate o in pizzo,o le autoreggenti d’inverno,  ma preferisco sempre la classica gamba nuda, magari con un bel tacco che slanci il collo del piede.Xena

Estremamente interessante il suo commento in cui ci svela un po' di quello che succede a una donna quando accetta di mettersi un po' in gioco e di posare, in particolare di mettere in posa le gambe. 

Di recente ho scoperto che mi piace posare e non mi sento inadeguata e a disagio come la prima volta: è anche vero che è per me un hobby e non un mestiere, però, attraverso le pose e la fotografia, ho imparato a guardarmi con occhi diversi, ad essere meno autocritica e ad apprezzarmi per quello che sono e quello che ho.Xena

Ancora più interessante la sua prossima frase, un motto che andrebbe fatto leggere a tutte le nostre ragazze, mogli, fidanzate, amiche colleghe: accettare di farsi fotografare e soprattutto imparare a valorizzare e a mettere un po' in mostra le gambe, non solo per la gioia dei maschietti ma anche (e soprattutto) per se stesse! 

E’ questo il consiglio che mi sento di dare a tutte le ragazze che non siano in armonia con il proprio fisico o che non si sentano all'altezza di una posa o una fotografia: il problema, spesso, è solo nella nostra testa! L’ideale è capire e trovare i nostri punti-forza e sfruttarli al meglio, che sia in una foto piuttosto che nella vita di tutti i giorni. Io non indossavo una gonna da chissà quanti anni, a causa di tutte le mie paranoie, e , invece, “osando” e provando a darmi fiducia, ho notato che non c’ era motivo di nascondersi! Non ci fa sempre bene guardare chi è “meglio” di noi, e nemmeno chi sta “peggio” (in termini di fisicità intendo): imparando a volerci bene risulterà tutto più facile. Se l’ho capito io e ho anche posato, potete farlo davvero tutte!Xena

Concludiamo con i complimenti a Xena, la nostra miss aprile dimostra non solo di avere un paio di gambe stupende e di saper posare alla grande ma anche di avere la giusta mentalità. Speriamo che le sue parole vengano lette e messe in pratica dal maggior numero possibile di donne. Qui di seguito una foto che permette di apprezzare le gambe e il fisico di Xena in una posa semplice ma molto, molto efficace, per apprezzare meglio la bravura della nostra miss rimandiamo alla galleria completa delle immagini di Miss Aprile 2016

le gambe perfette di Xena, miss aprile 2016

Vota questo articolo
(2 Voti)

Altro in Gambe

La posa a Delfino

Anche questa posa è una creazione delle amiche di bestlegs, il sito che ospita il famoso contest e che, in fatto di pose, non ha eguali nel panorama del web italiano Leggi tutto
Altro in questa categoria: « L'ostensione La posa a Delfino »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto