Le gambe delle donne
Gambe

Siamo donne…

Oltre le gambeOggi sono in vena di citazioni dotte: qualcuno diceva, anzi cantava ”Siamo donne, oltre le gambe c’è di più …”… credo sia superfluo o quasi, almeno per chi ha passato gli “anta”, ricordare che parlo del celeberrimo pezzo cantato da Sabrina Salerno e Jo Squillo presentato nientepòpòdimeno che al festival di Sanremo del 1991.

Questo è l’argomento di questa puntata: mi rivolgo a voi, simpatici fan delle gambe, entusiasti sostenitori dei collant, curiosi ammiratori di alluci e malleoli, ma oltre alle gambe, cosa vi piace delle donne?

Ovvio che piacere ci piace e ci piace che vi piacciano le nostre gambe (frase scritta alla facciazza della mia prof di italiano del liceo), ma a parte le gambe cosa vi piace delle donne?

Occhi? Mani? Sedere? Seno? Gomiti? Facendo l’ipotesi, sicuramente un po’ fantascientifica, che vi troviate ad una vacanzina per single in Lapponia dove la possibilità di valutare ed apprezzare le gambe è resa leggermente difficoltosa delle pelli di foca avvolte attorno alla tibia … esiste qualcosa d’altro che vi “attizza”? (chiedo scusa per il termine tecnico) o che semplicemente potrebbe far poi passare in secondo piano il fatto che, tolte le pelli di foca l’aspetto delle gambe della donna che avete puntato non sia cambiato più di tanto? Lo sguardo seducente, le labbra carnose, il collo o il decoltè, solo perchè magari vi ricorda il tipo di scarpa ….

Come sempre sono qui ad attendere con ansia le centinaia di commenti che arriveranno dai miei affezionati e simpaticissimi-bellissimi-intelligentissimi lettori …. intanto canticchio …siamo doooonneeee, oltre le gambe c’è di piùùùùùùùùùùùù! …..

Ciao!

Articoli correlati

Meiko Cosplay

admin

Chocoball Cosplayer

admin

Jessamyne Rose

admin

18 commenti

Zolfo 21 Dicembre 2011 at 9:16

Dunque dunque… se parliamo di ciò che si può vedere, direi che gli occhi sono una parte che mi piace guardare. Non è una cosa che noto subito, su questo sono sincero! Una cosa che mi attira ma non rientra nella lista di amemi, è il profumo usato o meglio ancora, l’odore della pelle della donna “sotto esame”… E qui potrei dire un sacco di cose ma il tempo è tiranno e c’hodalavorà!!! :*

Rispondi
saro 21 Dicembre 2011 at 9:29

Debbo dire …. il sorriso è ciò che mi attira di più oltre a……. Direi che per me il sorriso è lo specchio dell’anima…….poi si tolgono le pelli di foca per capire se il 6° sento ci ha azzeccato

Rispondi
amemipiace 21 Dicembre 2011 at 10:00

ma siete dei romanticoni! … o dei bugiardoni …. 😆 !!!!!

Rispondi
Zolfo 21 Dicembre 2011 at 11:12

[quote name=”amemipiace”]ma siete dei romanticoni! … o dei bugiardoni …. 😆 !!!!![/quote]

No,no!!! è che se mi togli la possibilità di vedere le gambe è come togliere il sorriso alla Monna Lisa, privare di inclinazione la torre di Pisa, è come bere un Barolo senza averne odorato le essenze…

Rispondi
saro 21 Dicembre 2011 at 11:30

Ma secondo te noi frequentatori di quaesto sito possiamo NON essere romanticoni? Se fossimo Bugiardoni frequenteremmo altri siti……meno romantici e rispettosi della immensa bellezza ed erotismo femminile….Per quel che mi riguarda ti ho detto la verità

Rispondi
Armon 21 Dicembre 2011 at 12:05

Tolte le gambe ?
Nell’ordine: viso (anche prima delle gambe….), occhi, culo, tette, mani.

Rispondi
amemipiace 21 Dicembre 2011 at 12:33

Dunque: profumo, sorriso, viso.
Da donna non posso che complimentarmi, cultori della femminilità e non maschilisti. Questo sito deve essere fiero di avere amici come voi! Mamma mia come sono seria oggi! 😥 (lacrimuccia)

Rispondi
Zolfo 21 Dicembre 2011 at 12:53

Vediamo il commento di Armon:
occhi ne ho già parlato prima. Mani è una cosa che guardo ma la metterei quasi in fondo alla lista. Il mio commento si vuole soffermare sul culo e le tette. Come dice un detto coniato da me stesso medesimo: “Mei na prima col bel cùl, che na sesta col baùl”. Giusto per uscire dal momento di serietà di amemi.

Rispondi
Zolfo 21 Dicembre 2011 at 12:54

E ci metto pure [quote name=”Zolfo”]Vediamo il commento di Armon:
occhi ne ho già parlato prima. Mani è una cosa che guardo ma la metterei quasi in fondo alla lista. Il mio commento si vuole soffermare sul culo e le tette. Come dice un detto coniato da me stesso medesimo: “Mei na prima col bel cùl, che na sesta col baùl”. Giusto per uscire dal momento di serietà di amemi.[/quote]

E ci metto pure AHAHAHAHAH 😀

Rispondi
amemipiace 21 Dicembre 2011 at 14:01

[quote name=”Zolfo”]Vediamo il commento di Armon:
occhi ne ho già parlato prima. Mani è una cosa che guardo ma la metterei quasi in fondo alla lista. Il mio commento si vuole soffermare sul culo e le tette. Come dice un detto coniato da me stesso medesimo: “Mei na prima col bel cùl, che na sesta col baùl”. Giusto per uscire dal momento di serietà di amemi.[/quote]
Anche poeta! Propongo però una traduzione per chi non ha affinità coi dialetti: “Meglio una signora con seni piccoli e glutei esteticamente apprezzabili, piuttosto che una con petto generoso ma glutei eccessivi.”

Rispondi
Zolfo 21 Dicembre 2011 at 14:10

[quote name=”amemipiace”][quote name=”Zolfo”]Vediamo il commento di Armon:
occhi ne ho già parlato prima. Mani è una cosa che guardo ma la metterei quasi in fondo alla lista. Il mio commento si vuole soffermare sul culo e le tette. Come dice un detto coniato da me stesso medesimo: “Mei na prima col bel cùl, che na sesta col baùl”. Giusto per uscire dal momento di serietà di amemi.[/quote]
Anche poeta! Propongo però una traduzione per chi non ha affinità coi dialetti: “Meglio una signora con seni piccoli e glutei esteticamente apprezzabili, piuttosto che una con petto generoso ma glutei eccessivi.”[/quote]
Usando parole signorili: si. Significa proprio questo… 😉

Rispondi
admin 21 Dicembre 2011 at 14:30

Era più chiaro in lingua originale che nella traduzione di amemi (detto da un terrone).
Troppo seria oggi!

Rispondi
Zolfo 21 Dicembre 2011 at 14:58

[quote name=”admin”]Era più chiaro in lingua originale che nella traduzione di amemi (detto da un terrone).
Troppo seria oggi![/quote]

Troppo seria oggi.

Rispondi
amemipiace 22 Dicembre 2011 at 10:49

[quote name=”Zolfo”][quote name=”admin”]Era più chiaro in lingua originale che nella traduzione di amemi (detto da un terrone).
Troppo seria oggi![/quote]

Troppo seria oggi.[/quote]
😀 😆 🙂 8) :-* meglio così? Scema come al solito?! 😮

Rispondi
Armon 22 Dicembre 2011 at 11:09

[quote name=”Zolfo”]Vediamo il commento di Armon:
occhi ne ho già parlato prima. Mani è una cosa che guardo ma la metterei quasi in fondo alla lista. Il mio commento si vuole soffermare sul culo e le tette. Come dice un detto coniato da me stesso medesimo: “Mei na prima col bel cùl, che na sesta col baùl”. Giusto per uscire dal momento di serietà di amemi.[/quote]

su questo punto sono solo parzialmente d’accordo con te, zolfo….ma si sa, la diversità arricchisce !

Rispondi
Zolfo 22 Dicembre 2011 at 13:18

[quote name=”amemipiace”][quote name=”Zolfo”][quote name=”admin”]Era più chiaro in lingua originale che nella traduzione di amemi (detto da un terrone).
Troppo seria oggi![/quote]

Troppo seria oggi.[/quote]

😀 😆 🙂 8) :-* meglio così? Scema come al solito?! :o[/quote]

Troppo meglio così! 🙂

Rispondi
rouliè 27 Dicembre 2011 at 10:26

j’ais une femme qui ma donè des photo d’elle elle veux que je luis done une photo ou elle et nus et elle me dot elle a dans sons portable mais si elle a tout dans sons portable et pourqu’oi elle le me de mande de lui donè la photo d’elle ou elle et nus mais elle de voix gentile avec moi et des foix elle vulgaire avec moi par se que j’ais 9a photo qu’el ma donè et plus dit moi que vaire merci 🙂 🙂 🙂 🙂

Rispondi
admin 9 Febbraio 2012 at 20:33

[quote name=”rouliè”]j’ais une femme qui ma donè des photo d’elle elle veux que je luis done une photo ou elle et nus et elle me dot elle a dans sons portable mais si elle a tout dans sons portable et pourqu’oi elle le me de mande de lui donè la photo d’elle ou elle et nus mais elle de voix gentile avec moi et des foix elle vulgaire avec moi par se que j’ais 9a photo qu’el ma donè et plus dit moi que vaire merci 🙂 🙂 🙂 :-)[/quote]
Io purtroppo non capisco niente di francese e il traduttore di google non aiuta. Any help?

Rispondi

Scrivi un commento