Chiappe reali

La pubblicazione su un periodico tedesco tedesco delle foto di Kate Middleton hanno fatto infuriare i reali uffici stampa britannici: la principessa infatti è stata colta di sorpresa da un colpo di vento, il suo vestitino di cotone si è sollevato lasciando scoperte le reali chiappe che sono state colte dai fotografi. Si trattava di una visita ufficiale della coppia reale che, tra i suoi compiti istituzionali, ha quello di presenziare a eventi di vario genere in tutto il mondo, perfettamente normale che all'evento fossero presenti moltissimi fotografi e altrettanto logico che questi si siano avventati come falchi allo scoperchiamento del vestito.

In realtà della vicende e della foto in questione ci interessa poco, dobbiamo invece ammettere che, tutti noi amanti delle gambe delle donne, abbiamo un debito di gratitudine nei confronti di Kate e, in misura minore, in quelli di sua sorella Pippa. Da quando ha cominciato a finire sulle copertine dei settimanali scandalistici di tutto il mondo Kate Middleton non ha mai mancato di dimostrare grande cura nell'aspetto delle sue gambe. La principessa infatti può sfoggiare un paio di gambe decisamente notevoli e, cosa per noi assai importante, indossa quasi sempre i collant.

La salita alla ribalta della neo-principessa ha contribuito ad arginare il fenomeno di follia collettiva che negli anni passati stava assumendo dimensioni preoccupanti: quello delle gambe nude, anche d'inverno, imposto in passato dai modaioli per qualche sadica ragione. La produzione e la vendita di calze da donne era il lento declino fino a quando sua altezza reale non ha ricordato con il suo esempio che un paio di belle gambe sono ancora più belle quando indossano i collant. Si potrebbe in un certo senso parlare dell'era "pre-Kate" per definire il periodo in cui le calze sembravano quasi in via di estinzione, come un retaggio del passato. 

Che sia merito della Middleton o meno poco importa, quello che è più importante è che stiamo finalmente assistendo a un ritorno delle minigonnne e delle gambe in vista e, soprattutto nel periodo invernale, a un ritorno delle calze. 

Nelle foto qui sotto, pubblicate un po' dappertutto sulla carta stampata e sul web, si noto come i fotografi si soffermino spesso a inquadrare le belle gambe delle principessa.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Produttori e marchi

Falke

Falke è un gruppo tedesco specializzato nella produzione di calze e collant di alta, altissima qualità. I prezzi non sono adatti a tutte a tutte le tasche (per un paio di collant si parte dai 20 euro) ma si tratta di prodotti eccezionali, per bellezza e livello tecnologico. Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto