Tacchi alti: questione di sesso, potere e oppressione

I DonT Know Who Invented High Heels But All Women Owe Him A Lot. Marilyn Monroe Quotes

Avete mai osservato la gente che frequenta i palazzi del potere? A Roma, a Tokyo, a Londra o a New York hanno una cosa in comune: il modo in cui si vestono. Quei palazzi sono l'Eldorado dei completi eleganti e delle camicie costose e delle cravatte di seta, per le donne i tacchi sono comuni come gli interminabili discorsi. La concentrazione di scarpe con la suola rossa, in quei luoghi, raggiunge i massimi livelli, i tacchi alti sono uno dei simboli del potere, come un tempo lo furono le armature e le decorazioni per i militari.

christian louboutin pastel shoes

Anche negli uffici si verifica qualcosa di simile, soprattutto nelle grandi ditte: i dirigenti ai vertici sono quelli con i vestiti più costosi e le donne usano i tacchi alti, almeno per tutte le occasioni formali. 

Office lady high heels

Il lato positivo è che non esiste niente di altrettanto unicamente e inequivocabilmente femminile come un paio di scarpe col tacco alto, neanche le femministe sono riuscite ad intaccare questo concetto e non è un caso che i tacchi siano anche un evidente simbolo sessuale, un feticcio e un feticismo.

Christian Louboutin Shoes Cushnie et Ochs NYFW main

Ci sono dei meccanismi sociologi che fanno scattare, in entrambi i sessi, la preferenza per le scarpe con il tacco alto, noi non siamo all'altezza di intervenire costruttivamente nel dotto dibattito, ci limitiamo ad osservare che l'argomento ci piace, parecchio.

Barbara Palvin high heels women model brunette blue eyes

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Video

Il video della signora Miller

Mrs Miller... chi è costei? Il nome può far pensare a una formosa Milf, a un'attrice o a una celebrità diversamente famosa, nel video una donna con gambe meravigliose mentre indossa calze di seta. Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto