Le gambe delle donne
Video

Le gambe al cinema

Avete mai fatto caso a quanto sono importanti le calze e le gambe delle donne per il cinema? Quante indimenticabili sequenze, quante locandine hanno come protagoniste le estremità femminili?

il laureatoTroneggiano sulle locandine, vengono usate per attirare attenzione e spettatori, le gambe delle donne sono protagoniste di sequenze indimenticabili del cinema italiano e straniero quando non addirittura dell’intero film.

Per non parlare delle calze, quante volte sono state usate per alzare la tensione erotica e portare l’eccitazione degli spettatori alle stelle? I diversamente giovani forse penseranno alle gambe della Fenech nelle commedie sexy anni ’70, a quelle della Sandrelli ne “la chiave” o a quelle della magnifica Laura Antonelli in “malizia”. 
Restando su quest’ultimo film sapevate che sono in circolazione due locandine, nella prima la Antonelli è seduta sul letto e si sistema le calze, nella seconda è in cima a una scala per spolverare qualcosa mentre il giovane co-protagonista del film dalla base della scala esaminata il panorama completo di piedi, gambe e fondoschiena della bellissima domestica. Quante volte abbiamo poi visto questa scena della bella in cima alla scala scimmiottata in altri film?

Qui sotto trovate una sequenza tratta dal film “il laureato” a nostro modo di vedere memorabile, la stessa che è poi ritratta sulla locandina: Mrs Robinson si riveste dopo un breve battibecco con il suo amante, un giovanissimo Dustin Hoffman. Mentre si rimette le calze sembra di sentire il rumore delle ghiandole salivarie del suo giovane amante e di vedere il vapore che gli esce dalle orecchie, la lite si conclude con la capitolazione senza condizioni del giovanotto, sedotto ancora una volta dalla sua esperta compagna. Ancora questa parola non era stata inventata ma oggi Mrs Robinson verrebbe definita una MILF o meglio ancora una Cougar…

Vorremmo ridare vita alla sezione video del sito con un nuovo progetto in cui tutti siete chiamati a collaborare, che ne dite di trovare e commentare i film che meglio hanno saputo valorizzare le gambe delle donne?

Aiutateci a trovarli, inserite nei commenti i vostri film preferiti, le scene indimenticabili, le locandine imperdibili: dai vostri commenti nasceranno i prossimi articoli di questa rubrica!

Le “regole” sono semplici, in ordine crescente di punteggio:

  1. Le gambe appaiono sulla locandina del film 
  2. Una sequenza indimenticabile valorizza al meglio le gambe
  3. Tutto il film è dedicato alle gambe delle donne!

Non valgono film pornografici, altrimenti è troppo facile!

Bonus 2x nel caso in cui le gambe sono velate da calze, in particolare collant!

Articoli correlati

Il bikini della principessa Leila

admin

Le calze si mettono sempre

admin

La poliziotta della squadra del buon costume

admin

2 commenti

Admin 11 Gennaio 2014 at 16:17

Comincio io, giusto per rompere il ghiaccio: secondo me è meravigliosa la scena di 9 settimane e mezzo in cui Kim Basinger si entusiasma, diciamo così, al lavoro mentre sta guardando delle diapositive e punta le sue meravigliose gambe in reggicalze, calze e tacchi contro il muro.

Rispondi
Zolfo 18 Gennaio 2014 at 7:57

Io adoro le gambe di Gwyneth Paltrow. Se non ricordo male il film che mi ha fatto accorgere di lei è ” Una hostes fra le nuvole”. La scena che si vesta con la divisa…MMMMmmmmmMMMmmm… Scarpe VERDI con il tacco altissimo. Mitica.

Rispondi

Scrivi un commento