Le gambe delle donne
Gambe

Nessuna festa per la morte del cane di Satana

Satanbraten“, noto in inglese come “Satan’s Brew” e in italiano come “Nessuna festa per la morte del cane di Satana”, è un film del 1976 diretto dal regista tedesco Rainer Werner Fassbinder. È una commedia nera che segue le peripezie di un poeta, Walter Kranz, interpretato da Kurt Raab, che attraversa una crisi creativa e si convince di essere la reincarnazione di un famoso poeta decadente, Stefan George.

Il film è noto per il suo umorismo oscuro e per l’approccio satirico di Fassbinder alla cultura e alla società tedesca. Come molti dei suoi film, “Satanbraten” esplora temi come l’ossessione, l’identità, l’amore e la morte. Mentre non è tra i lavori più famosi di Fassbinder, è sicuramente un’opera che rispecchia le sue idee radicali e il suo stile unico.

Di questo film colpiscono due cose: l’assurdità del titolo italiano e una scena che dovrebbe piacere ai lettori del sito.

Articoli correlati

Scooby Doo

admin

Nicollette Sheridan

admin

L’uomo che amava le donne

admin

Scrivi un commento