Le gambe delle donne
Gambe

Le calze di Jodie Foster

Avevamo già parlato delle gambe di Jodie Foster, un’attrice talmente brava che fa passare in secondo piano la bellezza fisica. Come se non bastasse avevamo già presentato lo stesso identico video, speriamo che i lettori ci perdoneranno e gradiranno il ripasso. Questa volta non vi mandiamo su Youtube, questo dovrebbe tenerci al sicuro dai ban assurdi della piattaforma di Google.

La scena di cui parliamo è tratta dal film Catchfire (in italiano Ore contate). Jodie Foster indossa delle calze di nylon  mentre si prepara per uscire. La scena è diventata memorabile per alcuni appassionati di moda e spettacolare per i feticisti delle calze, in quanto mostra l’attrice mentre mette con cura le calze sulle gambe. E’ una scena un po’ maliziosa senza essere volgare, la protagonista del film sta tentando blandamente di sedurre il suo aguzzino e per farlo usa la seduzione delle calze di nylon, le indossa velocemente e senza mostrare il minimo imbarazzo, le aggancia con sicurezza al reggicalze.

A ben guardare questa scena non ha un ruolo chiave nella trama del film e viene ricordata principalmente per il suo valore estetico e il fascino di Jodie Foster. In altre parole è forse l’unico motivo per cui vale la pena guardare il film perchè la Foster non è soltanto brava, è anche bella!

Per un feticista delle calze la cosa è completamente diversa. Per lui Il fascino di questa scena può derivare da diversi elementi che si combinano per creare un’atmosfera sensuale e intrigante.

Innanzitutto, l’atto di indossare le calze può essere percepito come un rituale intimo e seducente, poiché l’attrice procede con cura e attenzione per evitare che le calze si rovinino o si lacerino. La delicatezza con cui Jodie Foster tocca e allunga le calze, insieme ai movimenti fluidi delle mani, dei piedi e delle gambe, contribuisce a creare un’immagine di femminilità e sensualità.

Inoltre, le calze di nylon stesse sono spesso considerate un simbolo di erotismo e seduzione. La loro texture liscia e lucida, che abbraccia le curve delle gambe, crea un effetto visivo accattivante che accentua la forma e la lunghezza delle gambe di Jodie Foster. La trasparenza delle calze inoltre suggerisce un velo di mistero e un gioco di “mostrare e nascondere” che può stimolare la fantasia di un feticista delle calze.

Infine, il contesto della scena, ambientata in una stanza privata e personale, contribuisce a creare un’atmosfera di voyeurismo e intimità. Il fatto che il pubblico sia testimone di un momento così personale e riservato nella vita del personaggio di Jodie Foster potrebbe aumentare il fascino e l’eccitazione per un feticista delle calze di nylon.

Articoli correlati

Luisana Lopilato

admin

Lindsay Lohan

admin

Quando l’abito non fa la monaca: Liz Hurley

admin

Scrivi un commento