Le gambe delle donne
Real Legs

Collant in moto: anche no!

Ciao a tutti! Oggi voglio raccontarvi un’avventura che ho avuto con mio fidanzato. Scusate se il mio italiano non è perfetto, ma ormai mi conoscete e spero che capirete quello che voglio dire. 

Ci tengo a precisare che questo post non nasce per caso, è il mio modo di protestare per quello che admin ha scritto qui! Da quando il sito è risorto admin sta pubblicando i miei articoli velocemente, se questo farà eccezione è facile capire perchè!

Tempo fa, mio fidanzato mi ha invitato a fare una gita in moto con lui. Sono stata molto felice, perché amo andare in moto e passare del tempo con lui. Lui mi ha consigliato di indossare dei calzoncini e collant per il viaggio. Ha detto che sarebbe stato sexy e divertente, e mi ha convinta a provare.

Calzoncini e collant in viaggioMa, oh mamma mia! Quello che doveva essere un’esperienza divertente si è trasformato in un disastro. Prima di tutto, ho scoperto che i collant non sono adatti alla moto. Avevo freddo tutto il tempo e mi tremavano le gambe. Non riuscivo a godermi il viaggio, perché ero troppo concentrata sul mio freddo.

Inoltre, i collant si sono rotti durante il viaggio! Quando siamo arrivati al nostro destino, ho visto che avevo delle smagliature sui collant. Era imbarazzante e mi sono sentita molto a disagio. Mio fidanzato ha cercato di farmi sorridere, ma ero troppo frustrata.

Alla fine, abbiamo deciso di tornare a casa e cambiare i miei vestiti. Ho imparato la lezione: la prossima volta che andrò in moto, indosserò pantaloni e lascerò i collant a casa. Non sono l’abbigliamento giusto per un viaggio in moto!

Calzoncini di jeans e collantSpero che il mio racconto possa aiutare altre donne a evitare lo stesso errore. Ricordatevi sempre di scegliere l’abbigliamento adatto per le vostre attività, anche se il vostro fidanzato vi dice il contrario! Non date retta ad admin!

Un abbraccio a tutti e buona strada!

Articoli correlati

Ester in moto

admin

Vespa Piaggio: La Storia di un’Icona Globale

admin

La mitica Lambretta: un simbolo di libertà

admin

Scrivi un commento