Le gambe delle donne
Gambe

The pose

Per tutti i siti e le riviste di lingua inglese questa è semplicemente “the pose“, la posa, per questo era doveroso citarla nella nostra rassegna di pose del lunedì, eppure è difficile trattenere qualche perplessità

Quella che presentiamo oggi, al nostro appuntamento con la posa del lunedì non è una posa qualsiasi, è nientepopodimeno che The Pose. Questo almeno secondo autorevoli riviste e siti in lingua inglese, basta cercare con Google per accorgersi che non ci sono errori, per gli anglofoni quella mostrata nella galleria qui sotto è proprio la posa per antonomasia.

Potete mettere in posa Carla Cugino o Emma Stone, scattare in casa, in studio o all’aperto, potete anche mettere le calze più belle del mondo del mondo sulle gambe della modella ma, a mio parere, resta un posa scialba e inutile. Potrà anche andar bene per riprendere il viso della modella ma le gambe sono praticamente nascoste, con la sola eccezione dei piedi, delle piante dei piedi per essere precisi ma questo non basta a farle raggiungere la sufficienza. 

Insomma abbiamo citato questa posa per dovere di completezza, magari per sentire la vostra opinione ma questa non è una posa, o almeno non lo è per le gambe.

Related posts

Miss Ottobre 2020

admin

Gambe lunghissime: Anastasia Strashevskaya

admin

Tutte le miss del 2018

admin

Scrivi un commento

Vai alla barra degli strumenti