La posa alfa

La posa Alfa è quanto di più semplice possa esistere: la modella non deve far altro che tenere le gambe ben tese e leggermente divaricate, la foto può essere presa sia frontalmente sia da dietro, per mostrare le cosce. Meglio posizionare la macchina fotografica in posizione leggermente abbassata per dare una sensazione di maggior profondità senza arrivare a distorcere. 

Abbiamo deciso di chiamare così questa posa non tanto e non solo perchè le gambe ricordano la lettera "A" ma anche e soprattutto perchè potremmo considerarla la prima, la più semplice di tutte le pose. Semplice ma comunque efficace nel ruolo che ci interessa di più ovvero catturare la bellezza, il fascino e la sensualità delle gambe delle donne.

Le gambe assumono la posizione delle due stanghette della lettere "A", la prima avvertenza con questa posa è di non esagerare perchè il rischio di renderla volgare è alto. La seconda è di scegliere un paio di calze in grado di vivacizzare quella che altrimenti rischia di essere una foto un po' noiosa. Le calze possono spesso svolgere un ruolo essenziale, in particolare quando si scelgono pose semplici. In questo caso calze e reggicalze oppure autoreggenti sono particolarmente adatte ma anche un paio di collant, purchè abbiano qualcosa di vivace. 

Ovviamente anche un bel paio di gambe nude, magari un po' abbronzate, magari su dei sandali con tacco alto possono venire bene nella posa Alfa, come si vede nella posa seguente che ha il difetto di essere un po' troppo esagerata, complici i tacchi altissimi e l'inquadratura

gambe nude in posa alfa

Una semplicissima inquadratura frontale - ottima la scelta di far indossare la giacca alla modella - e un paio di collant neri velati, il risultato è strepitoso

Alfa pose in collant

Anche con un paio di autoreggenti la posa può riuscire bene, la modella della foto seguente non ha gambe particolarmente lunghe per cui probabilmente il risultato sarebbe stato migliore con un altro tipo di calze, tutta via anche questa foto non è affatto male, merito anche dell'Alfa pose che fa concentrare tutta l'attenzione sulle gambe

Alfa pose in autoreggenti

I prossimi due esempi sono due pose Alfa "lato B", una con la modella in calze e reggicalze, l'altra con le gambe fasciate da un collant con una , a voi scegliere quella che preferite e che ritenere migliore

Posa Alfa loto B

Posa Alfa in collant

Concludiamo con un invito ai lettori del sito: se avete nuove pose da suggerire fatecelo sapere. Potete usare la modalità che preferite, qui nei commenti, nel forum, via mail (legambedelledonne chiocciola gmail.com) oppure con il modulo contatti. Se avete qualche idea corredata da una o due fotografie ancora meglio!

Vota questo articolo
(1 Vota)

Altro in Gambe famose

Heather Locklear

Ha intepretato alcuni personaggi in serie di successo, in particolare negli anni '80, a cominciare da Dinasty, TJ Hooker, e Melrose Place facendosi conoscere per i capelli biondi, il sorriso e un paio di gambe mozzafiato Leggi tutto
Altro in questa categoria: « La sirenetta Le montagne russe »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto