Hayley Kiyoko

Hayley Kiyoko è americana di origini canadesi e giapponesi, ha pubblicato la sua prima canzone all'età di otto anni, anche grazie agli incoraggiamenti del padre. 

La sua carriera artistica abbraccia molte discipline: è attrice, cantante, cantautrice, ballerina, coreografa e regista e dimostra di avere un notevole talento in ciascuno di questi ruoli.

Ha scoperto molto giovane la sua omosessualità, si è confidata su questo argomento con i suoi genitori quando ancora frequentava la scuola media e da allora non ha mai fatto mistero delle sue preferenze, è considerata un'icona e una lottatrice per i diritti LGBT.

Le immagini in questo articolo sono tratte da un servizio fotografico che ha realizzato per la rivista paper, le foto dimostrano il suo amore per i collant, per i colori e per le gambe delle donne.

Hayley Kiyoko su paper

Nella foto qui sotto Hayley Kiyoko in mezzo ai collant... colorati. L'articolo su paper contiene anche una lunga intervista in cui la cantante non si limita a parlare di musica ma affronta liberamente le problematiche legate al suo orientamento sessuale, racconta della sua gioventù, delle sue insicurezze e spiega che attraverso la sua musica vorrebbe incoraggiare i giovani a vivere liberamente la propria vita, senza timore per i pregiudizi.

hayley kiyoko 01

Qui ancora Kiyoko con tante gambe di donne.

Hayley Kiyoko e le gambe delle donne

Per concludere Kiyoko in collant azzurri circondata da rosa e da fucsia.

Hayley Kiyoko in collant blue e viola

Informazioni aggiuntive

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Produttori e marchi

Aristoc

Era il 1919 quando Albert Ernest Allen fondò la sua compagnia, la sua idea era di produrre il meglio delle calze da seta, la ricerca di qualità aristocratica fa ancora parte della filosofia dell'azienda che propone al pubblico prodotti di alta qualità a prezzi ragionevoli. Leggi tutto
Altro in questa categoria: « Jennifer Connelly Natalie Dormer »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto