Buon compleanno, Pretty Polly

  • Scritto da 
  • Mercoledì, 11 Settembre 2019 13:54
  • 0

L'avventura di Pretty Polly è iniziata 100 anni fa, era infatti il 1919 quando due tecnici iniziarono a produrre calze da donna con due telai e 10 operai. Il marchio rimane tenacemente britannico e propone un ampio catalogo di lingerie ma soprattutto calze da donna. Il catalogo comprende un enorme numero di prodotti, dal collant da tutti i giorni alle calze di nylon, dalle autoreggenti ultravelate ai leggings apprezzati soprattutto dalle adolescenti.

Pretty Polly 100

Pretty Polly è un marchio inglese o della Gran Bretagna per essere formalmente precisi, attenzione quindi alla brexit, è piuttosto probabile che acquistare i loro prodotti sarà più complicato e costoso se non la smetteranno di fare i pazzi dimenticandosi della loro posizione, geografica e culturale.

E sarebbe un peccato perchè i prodotti di Pretty Polly e più in generale la loro filosofia sono notevoli e largamente condivisibili: producono calze per donne di tutte le età con il chiaro intento di renderle consapevoli della loro bellezza. La pagina dedicata al centenario è un tributo alle donne e alla femminilità.

Per il centenario hanno anche creato un prodotto esclusivo, delle calze molto eleganti, vintage e allo stesso attuali, sicuramente sexy ma non volgari... un'ottima idea perfettamente realizzata!

centenary stocking pack

Informazioni aggiuntive

  • Data recensione: Domenica, 15 Settembre 2019
  • Nazione: Great Britain
  • Prodotti: Calze, Collant, Autoreggenti, Leggings, Lingerie
Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Calze e collant

La divisa delle vigilesse

In estate i giornali sono un po' a corto di idee, quest'anno a fine giugno furoreggiava una pruriginosa polemica riguardante la biancheria intima delle vigilesse del comune di Cittadella, tanto fumo ma pochissimo arrosto. Leggi tutto
Altro in questa categoria: « Silca Store Calzessa »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto