La posa a Delfino

La posa a Delfino è stata presenta e perfettamente descritta dagli amici di best legs in questo articolo, nel lontano 2012. Prevede i piedi puntati in estremo e il collo ben teso. Nella sua versione "ortodossa" i piedi devono essere puntati verso il basso ma, secondo noi, si possono accettare delle eccezioni dato che i delfini possono saltare anche verso l'alto.

I piedi sono i protagonisti assoluti di questa posa, con la tensione contribuiscono a creare un piacevole effetto di allungamento della gambe che deve essere senza calze. A dire il vero fino ad ora non abbiamo trovato esempi di questa posa eseguita indossando calze e collant per cui non c'è certezza che non si possano ottenere buoni risultati con l'aiuto di un po' di nylon, la sensazione però è quella di una posa da eseguire a gambe e piedi nudi, ovviamente rigorosamente senza scarpe.

Nella piccola galleria pubblicata qui di seguito in questo articolo troverete altri esempi di pose a Delfino, sono tutte immagini tratte da passate edizioni dei contest di best legs e quasi tutte eseguite da vincitrici e/o veterane del concorso!

Vota questo articolo
(1 Vota)

Altro in Video

Golden Lady Secret

Siete convinti che le sfilate di moda siano una noia mortale? Una perdita assoluta di tempo? Il trionfo della vanità, l'apoteosi della vanagloria, il no plus ultra dell'inutile? Magari un'occhiata a questo video vi farà cambiare idea... Leggi tutto
Altro in questa categoria: « Miss aprile 2016 La posa del Delta »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto