Sandali e collant: l'opinione di Lu

  • Scritto da 
  • Venerdì, 05 Giugno 2020 18:14
  • 0

Pare proprio che quando in Italia comincia l'estate su questo sito abbiate un appuntamento fisso, l'argomento è sempre lo stesso: sandali e collant. Ne avete parlato anche sul forum e sembrate tutti divisi, qualcuno dice che con i sandali e la scarpe aperte non si devono mai usare le calze, altri invece dicono l'esatto contrario. A me sembra che le opinioni siano molto radicate, come se ognuno avesse già deciso e non fosse disposto a cambiare idea, così ho pensato di darvi la mia opinione.

Io sono brasiliana, dalle mie parti il clima è caldo in inverno e caldissimo in estate, quasi sempre piuttosto umido. In estate quindi sono pochissime le donne che mettono le calze, indipendentemente dal tipo di scarpe. Ovviamente ci sono eccezioni, per esempio nel caso di cerimonie importanti (matrimoni) oppure per chi lavora in ufficio e passa quindi la maggior parte del tempo al chiuso, con l'aria condizionata.

Io personalmente credo che le calze possano stare bene anche con le scarpe, pur di seguire alcune regole, dettate più dal buon senso che dalla moda.

1 Solo calze "invisibili"

01 sandals tights

Le calze velate sono state inventate per dare un po' di colore alle gambe eccessivamente pallide, l'idea è che dovrebbero essere invisibili, con le scarpe aperte la tipica cucitura sulla punta dei piedi diventa visibile e l'effetto estetico non è dei migliori.

2 Collant senza cucitura

punta senza cucitura

Ci sono calze e collant che non hanno la tipica cucitura sulla punta dei piedi, indipendentemente dal colore delle calze questo elimina quello sgradevole effetto estetico di cui abbiamo parlato al punto 1. Come dicevo le calze dovrebbero essere invisibili o quasi per cui scegliete calze velate e senza la cucitura in punta.

3 Collant senza punta

sandali e collant senza punta

Queste calze sono un'invenzione più recente, credo che siano comparse sul mercato una decina di anni fa e sono una soluzione semplice ed efficace: le calze vengono tenute ferme perchè bloccate tra l'alluce e il dito accanto, come le ciabatte infradito, le dita sono libere e scoperte e si possono indossare tutti i sandali del mondo. Questa soluzione va bene solo con calze color carne.

4 Il colore delle calze dipende dal vestito

Sandali e collant neri

Perchè avete deciso di mettere sandali e collant? Non è una domanda stupida come i maschietti potrebbero pensare. Se volete soltanto eliminare il pallore delle gambe allora baserà scegliere un color carne della giusta tonalità, se invece avete deciso di creare un outfit vivace allora il colore e il tipo di calze dipende dal resto del vestito più che dalle scarpe.

5 Fatelo strano

sandali e collant

Se avete deciso di indossare i sandali con calze vistose il mio consiglio è di evitare le vie di mezzo: le vostre gambe e i vostri piedi richiameranno l'attenzione quindi tanto vale farlo in modo deciso.

6. Non dimenticate la salute

Controllate la compressione

In tempi di corona virus è bene sempre fare attenzione alla salute: non scegliete mai calze troppo strette, potrebbero bloccare la circolazione del sangue e creare antipatici dolorini o gonfiori, particolarmente con il clima caldo. 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Video

Pubblicità collant DIM

Sarà la sensualità della lingua francese o forse l'irresistibile sensazione di nostalgia per i bei tempi di una volta ma il risultato è notevole, proponiamo un'altra vecchia pubblicità della DIM con un video che piacerà anche alle donne. Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto