Calssara

E' un po' che parliamo di Cosplayer su questo sito, i lettori più affezionati avranno notato che articoli di questo tipo si susseguono con una certa regolarità. Il motivo è semplice: nella maggior parte dei casi le cosplayer sono belle ragazze che amano farsi fotografare, impersonando personaggi dei cartoni animati, dei fumetti o dei film indossano spesso costumi bizzarri, divertenti, a volte succinti e spesso e volentieri devono mettere in mostra le gambe

Calssara è una cosplayer tedesca che ha scelto personaggi particolarmente interessanti dal nostro punto di vista, i suoi costumi hanno quasi sempre le gambe completamente in vista e hanno le calze come componente fondamentale, altro che accessorio! Un esempio (ci piace vincere facile) è il cosplay di Yumeko Jabami che vede nella foto qui sotto, un cosplay creato da Calssara nel 2018.

Yumeko Jabami 2

Calssara di mestiere fa la bibliotecaria, è diplomata all'istituto d'arte e ha studiato informatica all'università. La passione per il cosplay per lei è nata nel 2004 quando ha creato il suo primo costume insieme a un'amica, da allora ha impersonato parecchi personaggi creando personalmente il costume, con tanto tempo e tanta pazienza alla macchina da cucire. Qui sotto vediamo la sua interpretazione di Atago, gambe e calze contribuiscono in modo fondamentale alla riuscita del cosplay.

Atago

Parrucche e lenti a contatto devono essere acquistati in negozi specializzati ma una brava cosplayer ama realizzare il vestito con le sue mani, resta il dubbio su come faccia a procurarsi le calze in casi come quello di Mitsuri Kanroji (Love Pillar) che vedete nella foto qui sopra, non sembrano esattamente delle calze facili da trovare. 

Mitsuri Kanroji Love Pillar

Ogni costume richiede molte ore di lavoro anche se il costo è tutto sommato accettabile: Calssara spiega sul sito di spendere da 30 a 300 per ogni cosplay, a seconda della complessità. Il tempo necessario per la creazione del costume invece è sempre moltissimo. 

Le gambe di Calssara

Calssara partecipa spesso a manifestazioni e convention in giro per il mondo, data la situazione creata dal Corona Virus tutto questo è ora in stand-by, speriamo che la vita torni alla normalità il più presto possibile, per il momento possiamo seguirla sulla sua pagina facebook, instagram e altri social ma anche sul suo ottimo sito personale

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Il piacere di mostrare

Miss giugno 2020

Victoria è un'assistente di volo di cui sappiamo pochissimo, solo le cose più importanti: è bellissima, ha due gambe da sogno che le piace mettere in mostra e un sacco di calze! Leggi tutto
Altro in questa categoria: « Nycslphoto e Asta Miss giugno 2020 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto