Katie Holmes

Katie Holmes è diventata famosa per la sua interpretazione di Joey Potter nella serie TV Dawson's Creek, da lì in poi la sua carriera ha cominciato a volare, anche perchè ha saputo dimostrare di essere una brava attrice.

Probabilmente non tutti sanno che è anche un'attrice di teatro, per quattro anni infatti ha lavorato a Broadway, sei giorni alla settimana, nel musical tratto dal dramma All My Sons di Arthr Miller.

Dal 2005 al 2012 è stata sentimentalmente legata a Tom Cruise, che ha sposato e dal quale ha avuto una figlia. Dopo il divorzio è rifiorita, come donna, come attrice ed ha anche cominciato a lavorare come regista. 

Dopo tutte queste inutili chiacchiere veniamo al dunque: come sono le gambe di Katie Holmes? Magari non saranno il suo punto di forza ma non sono per niente male...

katie holmes sul sofà

Foto un po' taroccata? Ok, riproviamo, ma nonostante chiacchiere e dicerie le gambe di Katie non sono per niente male:

katie holmes in collant e tacchi

Ancora non siete convinti? Volete una foto di Katie Holmes in collant? Ok, eccovi accontentati:

Katie Holmes in collant

Se per caso ancora non dovesse bastare concludiamo con altre due foto: Katie è in collant, sta andando a Good Morning America e i paparazzi la aspettano al varco. La seconda foto è dello stesso giorno ma ancora più casual: l'attrice è in albergo e si è tolta le scarpe, per dare sollievo ai piedi oppure alla collega, parecchio più piccola di lei (Katie Holmes è alta un metro e settantacinque).

katie holmes new york city

katie holmes in collant senza scarpe

Informazioni aggiuntive

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Il piacere di mostrare

Mademoiselle Kate

Katarzyna Konderak è una bellissima blogger polacca, ha iniziato a scrivere sul suo blog nel 2011 e da allora tante cose sono cambiate, anche lei che nel frattempo è sbocciata. Leggi tutto
Altro in questa categoria: « Kat Graham Miley Cyrus »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto