Feticismi dalla A alla Z

  • Scritto da 
  • Venerdì, 09 Agosto 2019 14:50
  • 0

Come nel recente post in cui ho parlato della passione per i piedi di molti maschietti, anche oggi vorrei fare una premessa: in questo articolo (molto estivo) ho pensato di parlare di feticismi ma ci tengo a precisare che non sono una psicologa nè una psichiatra, non ho nessun titolo accademico per affrontare l'argomento, ho pensato di parlarne perchè è estate, fa caldo, e ho trovato alcuni spunti piuttosto divertenti.

Feticismi dalla A alla Z

Di tutti quelli che sono riuscita a trovare quelli elencati qui sotto sono quelli che hanno catturato la mia attenzione, alcuni sono "divertenti" altri sono "misteriosi" mentre altri fatico a considerarli come feticismi visto che mi sembrano molto diffusi e se non lo sono... dovrebbero esserlo. Approfitto per ricordare ai pigri lettori del sito che i commenti sono a disposizione gratuitamente!

Feticismo degli anni cinquanta

Si tratta di un feticismo spesso esercitato in coppia, i due soggetti in questione amano le atmosfere degli anni cinquanta non tanto nel vestire quanto nei comportamenti: si tratta di coppie stabilissime, eterosessuali in cui l'uomo è monogamo, serio ed affidabile e si preoccupa di tenere in ordine la casa e la famiglia.

Le coccole conclusive

Si è parlato fino alla nausea dei preliminari, di quanto siano essenziali per il benessere della coppia (soprattutto della donna) e bla bla bla. Io personalmente preferisco i momenti che vengono "dopo", non credo che esista in italiano una parola che indichi le coccole dopo il sesso, il contrario di preliminari, ma ci sono persone che le apprezzano moltissimo, ai limiti del feticismo, anche tra gli uomini. Posso comprendere chiacchiere, abbracci, fumo, spuntini o qualunque altro tipo di rituale.

Il body painting

Body Paint

Vi piacciono i vestiti aderenti? Molto aderenti? La pittura del corpo è il massimo, sia per gli esibizionisti sia per ci ama guardare, il corpo viene mostrato in tutto il suo splendore (e in tutte le sue forme) e i colori usati servono solo ad attirare l'attenzione.

Il feticismo tantrico

Siete ossessionati dall yoga, dalle energie spirituali e sapete tutto dei sette Chakra che sono la vostra ragione di vita? Volete applicare questi principi anche in situazioni più... intime? In questo caso vi siete guadagnati il titolo di feticisti Chakra!

Dendrofilia

Dendrophilia

Non ci credevo ma esiste davvero e se non vi fidate della mia parole potete sempre controllare su wikipedia: l'attrazione sessuale per gli alberi esiste!

Fetismi estremi

Nelle pratiche BDSM vengono considerate estreme le pratiche che comprendono il soffocamento, il sangue, il fuoco, i giochi con le armi consensuali o meno. Lungi da me l'idea di giudicare qui però si entra in un campo minato, letteralmente e tutte le pratiche non consensuali non sono accettabili.

Il figging

Anche questo feticismo è piuttosto curioso, il termine deriva dalle corse dei cavalli. Molti anni fa, quando gli uomini erano ancora molto ingenui ma già scommettevano su qualunque cosa, qualcuno ebbe l'idea di sbucciare un pezzo di zenzero e infilarlo nel sedere di un cavallo da corsa. Questo provoca un violento bruciore, senza lasciare danni permanenti e soprattutto non lascia tracce con eventuali controlli antidoping, ebbene ci sono persone che si immedesimano in quei cavalli (o quei fantini).

Il Grafoerotismo

Graphoerotica

Ovvero il feticismo delle parole applicate al corpo umano, si riferisce all'amore per frasi o parole scritte sul corpo del partner. Se vi sembra una pratica inesistente provate a pensare ai tatuaggi, anche di persone famose...

L'arredamento umano

Ci sono uomini (e donne) che amano i mobili. E le persone. E li amano così tanto che vogliono vedere le due cose combinate insieme e si eccitano trasformando il partner o altre persone in oggetti d'arredamento (soprattutto tavolini o poltrone).

Il feticismo per l'intelligenza

Qui andrebbe fatta una grande distinzione di genere ma in generale il termini si riferisce all'attrazione fisica per persone particolarmente intelligenti... quando si dice che la mente conta più del corpo.

Shibari

Shibari

Se non conoscete questa parola significa che non frequentate ambienti BDSM e che non guardate manga o anime. Se invece conoscete il significato (e in questo momento state sorridendo) datevi una riposta da soli. Il termine indica una modalità di legare il partner (in genere la donna) con un particolare tipi di corda e di nodi, ovviamente è una cosa giapponese.

Il feticismo del solletico

Knismolagnia

Molti feticismi affondano le radici nell'infanzia e a moltissimi bambini piace il solletico, poi diventano grandi e scoprono di provare attrazione e piacere per il tickling, fatto o subito. Il termine tecnico è Knismolagnia.

Agrexophilia

Anche in questo caso c'è di mezzo un termine scientifico: si definisce Agrexophilia l'eccitazione che si prova quando altre persone vengono a conoscenza delle nostre attività intime e private. Questi feticisti hanno varie frecce nelle loro faretra, si va dalle urla esagerate (ed accentuate), alle confidenze con gli amici al sex taping. Nell'ultimo caso la passione sconfina nell'esibizionismo.

Nyotaimori

Poco più su abbiamo parlato di arredamento e tavolini, con questa parola giapponese si va più nello specifico e ci si riferisce a quelli che amano mangiare sushi e sashimi serviti sul corpo di una ragazza, che di solito è nuda.

Il feticismo del controllo

control

Qui si va nel tecnico, si parla di quelli che amano controllare il partner... esattamente in quello specifico momento! Ovviamente dall'altro lato della barricata ci sono quelli che amano sentirsi controllati.

Psycholagny

psycholagny

Di tutti i feticismi questo è uno di quelli che ha colpito di più la mia attenzione, si tratta della capacità di raggiungere l'orgasmo senza nessuna stimolazione dei genitali o del corpo ma usando solo la fantasia e il potere della mente...

Queening fetish

La definizione è elegante, possiamo dire regale, ma il termine si riferisce al facesitting, in particolare quando la donna si siede sul visto del partner.

Il feticismo del sacco a pelo 

i migliori sacchi a pelo matrimoniali

Anche questo non me lo sono inventato, esiste davvero. Così come ci sono le persone claustrofobiche ci sono anche quelle che amano gli spazi ristretti, per loro non c'è niente di meglio di un sacco a pelo, con o senza il partner.

Il trasformismo 

In questo genere di feticismo ci finiscono tutte le possibili trasformazioni, cosplay e roleplay compresi. Precursori di questo particolare tipo di passione sono stati Dracula e tutte le sue spasimanti.

Il feticismo del letto a vuoto

Pensavo di averne viste tante ma questa proprio mi mancava, ai miei tempi andavano di moda i materassi ad acqua ma un letto a vuoto non sapevo neanche cosa fosse...  Anche in questo caso si tratta di una passione di origine BDSM classificata tra le "costrizioni".

Wolf Play

Wolf Play

Questi feticisti apprezzano le cose pelose, come i cuccioli o i piccoli lupi. A giudicare da quello che si vede in spiaggia dalle mie parti questa passione è molto più diffusa di quanto si potrebbe pensare.

Xenophilia

Qui rientra anche qualcuno di mia conoscenza... si tratta delle persone attratte dagli sconosciuti e/o dagli stranieri. Questa attrazione può essere cultura ma è spesso anche fisica.

Yaoi fetish

Il Giappone rientra ancora una volta in questa breve lista e ci va una spiegazione: Yaoi è un termina che indica (per farla brevissima) manga e anime di genere gay, i feticisti yaoi non sono gay ma persone attratte da questo tipo di letteratura/pornografia.

Passione Zentai

Zentai

Qui torniamo a parlare di abiti aderentissimi ma il termine Zentai indica abiti che coprono tutto il corpo e che possono essere di lycra o addirittura lattice.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Moda

Quando l'abito non fa la monaca: Lady Gaga

Agli MTV Music Awards del 2010 Lady Gaga si è presentata vestita di... bistecche, facendo inorridire le associazioni animaliste e tutte le persone dotate di un minimo di buon gusto. Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto