Adriana

AdrianaIl sito di questo produttore polacco è finito dritto nella mia personale top ten dei "siti più brutti della storia". Non mi riferisco soltanto al fatto che è scritto solo in polacco, quello sarebbe anche comprensibile, ma a tutto! Un tripudio di bandiere fa pensare a contenuti tradotti in tutte le lingue del globo e invece niente! Tutto è incentrato al cattivo gusto e non mi riferisco soltanto alla tecnica con cui è realizzato il sito, è proprio inutilizzabile tanto che non sono riuscito a capire assolutamente nulla nè sul marchio nè sulla produzione.

La foto qui accanto è un esempio di quello che sto dicendo, per riuscire a prenderla ho dovuto fare un numero da circo quando sarebbe nel loro interesse diffonderle il più possibile (pubblicità gratuita, questa sconosciuta). La scelta della modella dilettante non è necessariamente sbagliata, tutte le ragazze e le donne del sito danno l'impressione della ragazza della porta accanto, ma le foto seno inequivocabilmente brutte. L'uso di una mezza dozzina di font con altrettanti colori ed effetti sulla foto contribuisce a dare un'idea di dilettanti allo sbaraglio senza contare l'errore fondamentale: sono assenti persino le caratteristiche del prodotto!

Informazioni aggiuntive

  • Data recensione: Lunedì, 11 Febbraio 2013
  • Nazione: Polonia
  • Prodotti: Collant
Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Produttori e marchi

Aikon

Produttore cinese con base a Hong Kong e stabilimenti produttivi a Pechino e in altre zone della Cina. Leggi tutto
Altro in questa categoria: « 7 dias Alba »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto