Minigonna led e bluetooth

In Giappone c'è un piccolo genio, Amano Kiyoyuki in realtà è un nerd con uno sconvolgente amore per le gambe delle donne. Ha pensato di usare il suo talento informatico per creare un nuovo capo di abbigliamento... probabilmente il suo scopo era fare indossare la sua smartskirt ad amiche, colleghe e vicine di casa ma l'idea era troppo bella e si sta diffondendo!

Il signor Kiyoyuki ha realizzato una minigonna "smart", dotata di connessione bluetooth e luci a led. Dopo averla fatta provare ad amiche e colleghe l'ha proposta a delle modelle e... l'idea è piaciuta!

Le gambe vengono illuminate dalle luci a led che possono essere programmate con colori, intervalli, modalità e intensità diverse. 

gonna led

Lati positivi della smartskirt

  • La ragazza che la indossa e le sue gambe non passano inosservate
  • Si riesce a fare comodamente la pipì al buio
  • E' ideale per non perdersi, la sera
  • Se volete mettere in mostra le gambe, col buio, non c'è niente di più tecnologico ed efficace

Lati negativi della smartskirt

  • E' un altro aggeggio che bisogna ricordarsi di ricaricare la sera
  • Di giorno è inefficace
  • Rende impossibili gli appuntamenti al buio
  • Indossato al contrario evidenzia la patata più che le gambe
  • mingonna led giapponese
Vota questo articolo
(1 Vota)

Altro in Produttori e marchi

Nylonica

Nylonica è un marchio misterioso... il dominio di riferimento è un .it, il che fa pensare a un produttore italiano di calze e collant, provando ad andare un po' più in profondità si scopre... Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto