Definizioni

  • Creato Domenica, 02 Aprile 2006 01:22
  • Ultima modifica il Giovedì, 19 Luglio 2012 12:46
  • Scritto da Admin
  • Visite: 8428

Definizione di feticismo 

Giusto per fare un po' di chiarezza riporto un paio di definizioni trovate su internet:

  • feticismo: Tendenza ad eccitarsi sessualmente per oggetti inanimati (scarpe, vestiti, ecc.).
  • feticismo: Deviazione sessuale per la quale l'eccitamento sessuale è determinato da un oggetto inanimato (feticcio), per lo più un capo d'abbigliamento (scarpe, indumenti intimi, ecc.).

In sostanza quindi feticista è chi trasferisce il desiderio sessuale da una persona a un'oggetto. Non voglio entrare nel merito e neppure essere pignolo, ci tengo però a sottolineare questo aspetto dato che la cosa mi riguarda e tra i miei probabili 12 lettori c'è una persona che mi ha fatto una volta osservare questa cosa.
Detto anche che non ho nulla contro i feticisti e i feticismi, devo mio malgrado sottolineare di non poter essere considerato un feticista. Ammetto infatti di essere attratto da tacchi, calze e biancheria intrigante ma solo ed esclusivamente quando questi oggetti vengono indossati da una donna, non provo il minimo interesse per l'oggetto in sè.

L'importanza di questa precisazione è assolutamente scarsa, ci tenevo, tutto qui.