Una calza di nylon ci salverà!

Disclaimer! Attenzione! Questo articolo è da considerarsi ironico, questo sito non è in grado di offrire informazioni scientificamente ed epidemiologicamente affidabili.

La maggior parte dei lettori del sito e tutta la redazione, senza eccezioni, considera le calze di nylon un elemento essenziale, non un semplice accessorio o un capo di abbigliamento. Calze e collant sono un cosmetico magico che rendono le gambe delle donne ancora più belle.

Per la maggior parte dei frequentatori del sito le calze andrebbero usate sempre, senza eccezioni, ma che le calze di nylon potessero essere utili anche per combattere la diffusione di questo maledetto corona virus non ce lo saremmo mai immaginato!

Molti di noi sono rimasti in casa per parecchio tempo, le uscite all'aria aperta sono state fino ad ora limitate allo stretto indispensabile, secondo quanto previsto e prescritto dal buon senso, oltre che dalle norma in vigore. Anche Lu dal Brasile ci dice che la situazioni da quelle parti è piuttosto critica, anche se in ordine sparso tutti gli stati stanno chiudendo o hanno già chiuso, cercando di limitare il più possibile i contatti.

Dovremo abituarci al distanziamento sociale, anche quando usciremo di casa e probabilmente dovremo abituarci a convivere con le mascherine per molto tempo.

GettyImages 1219946788

Le mascherine chirurgiche, quelle prive di filtri, servono a proteggere gli altri e quindi sono straordinariamente efficaci: se le indossiamo tutti il contagio si ferma. Non solo in Italia, in molti paese c'è una carenza cronica di mascherine chirurgiche e quando si trovano costano parecchio, si sta quindi diffondendo la pratica del fai da te

Sull'efficacia delle mascherine fatte in casa ci sono parecchi dubbi, soprattutto dipende da come vengono fatte, tuttavia abbiamo trovato un articolo che dimostra che le calze di nylon potrebbero rendere le mascherine auto-prodotte più efficaci e la cosa sembra avere un senso. L'articolo in questione è stato pubblicato da NPR e qui proviamo a riassumere il concetto, con l'aiuto di un'immagine:

Mascherina con collant

Per la produzione della mascherina ci sono parecchi tutorial in giro, la stessa Lu ne sa qualcosa. L'aggiunta di una calza di nylon (per la precisione un pezzo di collant) aiuterebbe la mascherina fatta in casa a rimanere più aderente al viso, rendendola più efficace.

Come abbiamo già detto non siamo dei virologi, manco per niente. Non sappiamo se quanto spiegato dall'articolo abbia un fondamento scientifico ma potrebbe avere senso e l'idea di essere salvati dalle calze... ci piace! 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Calze e collant

Miss Maggio 2020

Paivis si aggiudica il prestigioso ed ambito titolo di Miss lgdd per il mese di maggio 2020. Non una modella dalle gambe perfette ma tanta voglia di farsi fotografare e di mettersi in gioco, tantissime calze di ogni tipo e colore. Leggi tutto
  • saro

    I collant, le calze, il nylon in generale è la soluzione per tutto!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    inviato da saro Martedì, 12 Maggio 2020 18:05 Link al commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto