Holly Wolf

Holly Wolf è una modella, non una di quelle che fa un servizio fotografico ogni morte di papa, non una di quelle che viene usata per reclamizzare un dentifricio in un catalogo aziendale, no no, affatto, Holly Wolf compare frequentemente su Maxim, FHM, è stata tre volte sulla copertina di Playboy ed è stata coniglietta dell'anno per il 2014 per playboy Cecoslovacchia. Tanto per capire di chi stiamo parlando riportiamo una foto a caso:

L'incredibile corpo di Holly Wolf

Come è facile osservare Holly è bellissima, ha delle gambe fantastiche e due idee degne di un premio nobel ma la cosa più interessante è la sua testa che rivela una personalità piuttosto sorprendente. Sapete qual è la grande passione di Holly? Gli anime.

Sapete come passa la maggior parte del suo tempo libero? Con i videogame.

Sapete come si autodefinisce? Una nerd, una secchiona un po' sfigata, come dovrebbe dimostrare questa fotografia... La nostra idea di secchiona sfigata era parecchio diverso...

holly wolf nerdy

A parte gli occhiali, la tenuta rilassata e il videogioco non sembra esattamente il prototipo della secchiona sfigata, non è la modella filiforme e plasticosa che tanto piace nell'alta moda ma è bellissima, una foto in bikini dovrebbe bastare a levare ogni dubbio.

holly wolf in bikini cinese

La cosa più sorprendete è scoprire cosa vuol fare da grande, sarebbe logico aspettarsi che il suo sogno sia fare l'attrice o qualcosa del genere e invece no, come spiega in questa intervista Holly Wolf vuole fare la cosplayer a tempo pieno, è questa la sua grande ed ha già ottenuto un discreto successo nel settore, a giudicare da questa foto in tenuta Jessica Rabbit ha tutti i numeri per farcela!

Holly Wolf come Jessica Rabbit

Per approfondimenti rimandiamo i curiosi ai suo sito e alle sue varie pagine social:

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Gambe

Modella e fotografa: Bunny Yeager

Non è la prima volta che ci troviamo a parlare di una fotografa che è anche una bellissima modella, Bunny Yeager è stata una pioniera ed ha contribuito a creare il mito di Betty Page. Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto