Kinpatsu Cosplay

Tayla è una ragazza sudafricana nota soprattutto con il nome da battaglia di Kinpatsu Cosplay, oltre a essere bella è anche molto brava, una sarta, una designer, una pittrice e un'artigiana: i suoi costumi sono sempre molto sofisticati.

Ha cominciato a dedicarsi al cosplay nel 2012 e da allora ha vinto carrettate di premi, la cosa non dovrebbe sorprendere dato che ha già creato più di 100 costumi e continua a creare nuove produzioni al ritmo di una al mese.

Quello che colpisce del suo lavoro è soprattutto il suo lavoro in cui combina fantasia, creatività e design con una spiccata dote di... artigiana. Sul web riscuotono grande attenzione non solo i video in cui mostra i suoi costumi ma anche i suoi tutorial, in cui svela il lavoro di preparazione e il "dietro le quinte" del suo lavoro insegnando a creare costumi come i suoi.

Come è facile notare dalla galleria riportata qui sotto Tayla è molto bella e ha un paio di gambe notevoli, nelle sue creazioni però spiccano soprattutto le armature, gli spadoni, le uniformi e la fattura degli abiti dei personaggi da lei impersonati. Questo va a certamente testimoniare la sua professionalità ma dal "nostro" punto di vista è un difetto, ci piacerebbe che in una delle prossime creazioni nascondesse un po' meno la sua bellezza e le sue gambe: sappiamo già che è brava, vogliamo vedere di più le gambe!

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Moda

Quando l'abito non fa la monaca: Jane Birkin

Attrice e cantante britannica, è stata una delle protagoniste della moda degli anni '60, famosa per un film, una canzone, una borsa e una serie di abiti, tutte cose che hanno fatto scalpore. Leggi tutto
Altro in questa categoria: « Amy Wilder

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto