Quando l'abito non fa la monaca: Kendall Jenner

  • Scritto da 
  • Mercoledì, 03 Ottobre 2018 19:13
  • 0

Kendall Jenner ha delle gambe da applausi, e su questo pochi possono avere dei dubbi, non è neppure una questione di gusti, sono praticamente perfette. Essendo una delle modelle più ricercate (e pagate) del mondo viene invitata a moltissimi eventi, compresi quelli cinematografici e a Cannes 2018 si è presentata con un abito che difficilmente poteva essere più "nudo" di così. 

Kendall Jenner cannes 5

Le gambe, ovviamente, erano in bella vista e già lo spettacolo delle sue gambe epocali sarebbe sufficiente a giustificare 1000 articoli e 1000 fotografie, ma l'attenzione della maggior parte degli osservatori è caduta sul fatto che non erano soltanto le gambe ad essere in mostra.

Kendall Jenner cannes 3

L'abito lasciava in mostra anche il seno, ed è evidente che Kendal non ha niente da nascondere in merito alle sue forme, non ci sono trucchi, non ci sono misteri, è semplicemente perfetta così com'è. Viene quasi da chiedersi come mai ha deciso di indossare degli slip, tra l'altro per niente sexy ma più degni di Bridget Jones, forse era un tentativo di riportare in media la sua scelta di mostrare - non mostrare. 

Kendall Jenner cannes 4

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Moda

Quando l'abito non fa la monaca: Rose McGowan

Era il lontano 1998, agli MTV Music Awards Rose McGowan si è presentata con due cose di pessimo gusto: Marilyn Manson, il fidanzato di allora e un abito, molto brutto in assoluto e molto poco adatto a lei, soprattutto in quel momento. Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto