Quando l'abito non fa la monaca: Beyoncé

  • Scritto da 
  • Mercoledì, 19 Settembre 2018 18:38
  • 0

Beyoncé è apparsa al Met Gala 2015 con un abito Givenchy disegnato da Riccardo Tisci, ben poche donne potrebbero permettersi un abito del genere, lei era splendida, anche grazie al fisico perfetto e alle magnifiche gambe, tanto bella che tutte le foto sembrano ritoccate, anche se non è così.

Beyoncé met gala 2015

Non è certo la prima volta che parliamo della bella cantante su questo sito, ne abbiamo già parlato qui e abbiamo una galleria dedicata soprattutto alle sue gambe qui, niente di strano dato che vanta un paio di gambe di livello stratosferico.

Beyoncé met gala 2015 2

L'abito è trasparente, niente è lasciato all'immaginazione eppure riesce a non essere voltare. Nel nostro piccolo ci teniamo a sottolineare che dei tanti punti di vista possibili il migliore è quello posteriore, come si vede nella foto qui sotto.

Beyoncé met gala 2015 3

Vota questo articolo
(0 Voti)

Altro in Moda

Quando l'abito non fa la monaca: Kendall Jenner

All'ultimo festival di Cannes, l'edizione del 2018, Kendall Jenner si è presentata con un abito che lasciava in vista le gambe, il seno e anche di più... forse non un modello di sobrietà ma una delle modelle più ricercate del mondo e del momento può permettersi questo e altro. Leggi tutto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto